Giornale, Numero 168 del 27 settembre 2015

LA FRANCIA BOMBARDA I CIVILI SIRIANI

Redazione di Operai Contro, I padroni Francesi hanno  annunciato di aver condotto i primi attacchi aerei in Siria contro lo stato islamico, in coordinamento con la coalizione internazionale. I padroni […]

Redazione di Operai Contro,

I padroni Francesi hanno  annunciato di aver condotto i primi attacchi aerei in Siria contro lo stato islamico, in coordinamento con la coalizione internazionale.

I padroni Francesi bombardano i civili Siriani per difendere l’assassino Assad

USA, RUSSI, FRANCESI, sono dei miserabili che verranno schiacciati

“La Francia – si legge nel comunicato della presidenza – ha colpito in Siria. Lo abbiamo fatto sulla base di informazioni raccolte nelle ultime operazioni aeree condotte da oltre due settimane, nel rispetto della nostra autonomia d’azione, in coordinamento con i nostri partner della coalizione”. Parigi “conferma il risoluto impegno” a combattere contro “la minaccia terroristica rappresentata da Daesh” annunciando di voler “colpire ogni volta che la nostra sicurezza nazionale sarà in gioco”.

Ma quale sicurezza nazionale. Bombardate per difendere i profitti dei padroni Francesi.

La Siria non confina con la Francia. Dopo non lamentatevi

Un Lettore

 

Lascia una risposta