Numero 854 del 1 novembre 2014 Archive

  • rassegna stampa dal Fattoquotidiano Più di mille foreign fighters al mese raggiungono la Siria per combattere al fianco dei jihadisti dello Stato Islamico. I numeri diffusi dal Washington Post, che […]

    TERZA GUERRA MONDIALE: L’ESERCITO DELL’ISIS SEMPRE PIU’ NUMEROSO

    rassegna stampa dal Fattoquotidiano Più di mille foreign fighters al mese raggiungono la Siria per combattere al fianco dei jihadisti dello Stato Islamico. I numeri diffusi dal Washington Post, che […]

  • Caro Operai Contro, arriva Renzi e gli operai sono costretti a prendere ferie forzate, per la sceneggiata che il capo del governo farà in fabbrica, da trasmettere in pompa magna […]

    Riceviamolo degnamente.

    Caro Operai Contro, arriva Renzi e gli operai sono costretti a prendere ferie forzate, per la sceneggiata che il capo del governo farà in fabbrica, da trasmettere in pompa magna […]

  • Redazione di Operai Contro, I leccaculo dei giornali e della televisione continuano a ripetere che Renzi ha dato 80 euro Non dicono i leccaculo che molti di noi operai hanno […]

    Operai in cassa abbiamo perso in 9 mesi 5900 euro

    Redazione di Operai Contro, I leccaculo dei giornali e della televisione continuano a ripetere che Renzi ha dato 80 euro Non dicono i leccaculo che molti di noi operai hanno […]

  • Ripubblichiamo il testo del comunicato dell’ASLO. E’ importante e attuale. Distribuiamolo alle fabbriche e nei posti di lavoro Operai allo sbando, padroni soddisfatti Chi è in realtà Renzi? All’inizio della […]

    OPERAI ALLO SBANDO, PADRONI SODDISFATTI

    Ripubblichiamo il testo del comunicato dell’ASLO. E’ importante e attuale. Distribuiamolo alle fabbriche e nei posti di lavoro Operai allo sbando, padroni soddisfatti Chi è in realtà Renzi? All’inizio della […]

  • Redazione di Operai Contro, Livorno è un cimitero di fabbriche, abitata da disoccupati. Grandi fabbriche che chiudono, saracinesche di piccoli negozi di quartiere che si abbassano definitivamente, aziende che minacciano […]

    LIVORNO, “In 6 anni persi mille posti, a rischio altri 4mila”

    Redazione di Operai Contro, Livorno è un cimitero di fabbriche, abitata da disoccupati. Grandi fabbriche che chiudono, saracinesche di piccoli negozi di quartiere che si abbassano definitivamente, aziende che minacciano […]

  • Redazione di Operai Contro, abbiamo fotocopiato il comunicato  , Operai allo sbando, Padroni soddisfatti, e siamo andati a diffonderlo al presidio degli operai della AST (Acciaio Speciale Terni ) in […]

    LANDINI IL NUOVO PIFFERAIO MAGICO

    Redazione di Operai Contro, abbiamo fotocopiato il comunicato  , Operai allo sbando, Padroni soddisfatti, e siamo andati a diffonderlo al presidio degli operai della AST (Acciaio Speciale Terni ) in […]

  • COSA  E’ AVVENUTO In questi giorni, dopo di tanto tribolare, si sta insediando il terzo governo Crocetta. Il governatore siciliano, ha presentato la lista degli assessori regionali, ma non si […]

    GOVERNO CROCETTA: SI RIVOLTA (LA SOLITA) PAGINA?  

    COSA  E’ AVVENUTO In questi giorni, dopo di tanto tribolare, si sta insediando il terzo governo Crocetta. Il governatore siciliano, ha presentato la lista degli assessori regionali, ma non si […]

  • Redazione di Operai Contro, Gli operai dell’Ast hanno bloccato per ore il traffico sul Raccordo Terni-Orte e sulla E45 in entrambe le direzioni. Lo hanno fatto nel corso di una […]

    AST, GLI OPERAI SEMPRE IN LOTTA

    Redazione di Operai Contro, Gli operai dell’Ast hanno bloccato per ore il traffico sul Raccordo Terni-Orte e sulla E45 in entrambe le direzioni. Lo hanno fatto nel corso di una […]

  • Redazione di Operai Contro, la magistratura dello stato dei padroni lavora con metodo Non ci sono colpevoli per la morte di Stefano Cucchi. Non lo sono i sei medici condannati […]

    ASSASSINIO DI STEFANO CUCCHI: TUTTI ASSOLTI

    Redazione di Operai Contro, la magistratura dello stato dei padroni lavora con metodo Non ci sono colpevoli per la morte di Stefano Cucchi. Non lo sono i sei medici condannati […]

  • Redazione di Operai Contrto,la lotta degli operai dell’AST contro i padroni va avanti da più di 10 anni.Il ricatto di non pagare il salario se gli operai non smettono lo […]

    Acciaierie Ast, trattative cortei e botte: il déjà vu di Terni che dura da 10 anni

    Redazione di Operai Contrto,la lotta degli operai dell’AST contro i padroni va avanti da più di 10 anni.Il ricatto di non pagare il salario se gli operai non smettono lo […]