Numero 7 del 7 febbraio 2017 Archive

  • Redazione di Operai Contro, Amnesty international denuncia la politica di sterminio del dittatore Assad In Siria.  In cinque anni sono state circa 13mila le persone impiccate. La maggior parte delle […]

    Siria, denuncia di Amnesty: “In 5 anni 13mila impiccagioni “

    Redazione di Operai Contro, Amnesty international denuncia la politica di sterminio del dittatore Assad In Siria.  In cinque anni sono state circa 13mila le persone impiccate. La maggior parte delle […]

  • Redazione di Opoerai Contro, la tortura è normale anche in europa. Agenti accusati di stupro e violenze su ragazzo di 22 anni Un giovane operaio dipinto di Ennio Abate

    FRANCIA: CRESCE LA RABBIA DEI GIOVANI DELLE BANLIEU

    Redazione di Opoerai Contro, la tortura è normale anche in europa. Agenti accusati di stupro e violenze su ragazzo di 22 anni Un giovane operaio dipinto di Ennio Abate

  • Redazione di operai Contrro, Resta sui 200 punti lo spread Btp/Bund . I  leccaculo dei padroni incolpano l’elezioni presidenziali Francesi.  Intanto cresce il debito dello stato per i troppi miliardi […]

    BORSA: I GIOCATORI NON SANNO COSA FARE

    Redazione di operai Contrro, Resta sui 200 punti lo spread Btp/Bund . I  leccaculo dei padroni incolpano l’elezioni presidenziali Francesi.  Intanto cresce il debito dello stato per i troppi miliardi […]

  • Redazione di Operai Contro, l’operaio dell’ILVA di Taranto che afferma: “noi operai delle fabbriche d’acciaio ci siamo condannati da soli. Abbiamo prodotto troppo acciaio” ha ragione. Occorre ribellarsi. Noi operai […]

    Ast Terni, si torna a scioperare

    Redazione di Operai Contro, l’operaio dell’ILVA di Taranto che afferma: “noi operai delle fabbriche d’acciaio ci siamo condannati da soli. Abbiamo prodotto troppo acciaio” ha ragione. Occorre ribellarsi. Noi operai […]

  • Caro Operai Contro, “c’è ancora tanto da fare”, dice un responsabile del gruppo consiliare, dopo il ripetersi di pazienti curati per terra. Un mese fa era successo a Nola, stavolta […]

    Ancora malati sul pavimento

    Caro Operai Contro, “c’è ancora tanto da fare”, dice un responsabile del gruppo consiliare, dopo il ripetersi di pazienti curati per terra. Un mese fa era successo a Nola, stavolta […]