Numero 270 del 27 agosto 2016 Archive

  • Redazione di Operai Contro, i morti aumentano, sono 281. 400 i feriti, migliaia i dispersi. Al solito il colpevole è il terremoto. Renzi, parla di “Casa Italia” e della cultura […]

    TERREMOTO: I RESPONSABILI ANCORA IN LIBERTA’

    Redazione di Operai Contro, i morti aumentano, sono 281. 400 i feriti, migliaia i dispersi. Al solito il colpevole è il terremoto. Renzi, parla di “Casa Italia” e della cultura […]

  • Redazione di Operai Contro, i morti sono saliti a 290, più di 400 i feriti, migliaia gli sfollati Oggi funerali di stato per una parte dei morti I giudici iniziano […]

    TERREMOTO: I FUNERALI

    Redazione di Operai Contro, i morti sono saliti a 290, più di 400 i feriti, migliaia gli sfollati Oggi funerali di stato per una parte dei morti I giudici iniziano […]

  • Caro Operai Contro, i padroni comprano e vendono le fabbriche come fossero pesci al cartoccio sulle bancarelle. Cambia l’involucro: dentro ci sono gli operai che, dal punto di vista delle […]

    OPERAI AL CARTOCCIO, ” TUTELATI” DALLA COSTITUZIONE

    Caro Operai Contro, i padroni comprano e vendono le fabbriche come fossero pesci al cartoccio sulle bancarelle. Cambia l’involucro: dentro ci sono gli operai che, dal punto di vista delle […]

  • Redazione di Operai Contro, Bombardamenti USA, soldati di Bagdad, mercenari sunniti, mercenari iraniani,  Kurdi, bande armate sciIte, si preparano ad assalire Mosul. La strage di civili sarà 10 volte più […]

    MOSUL: SI PREPARA UNA STRAGE 10 VOLTE PIU’ CRUENTA DI QUELLA DI ALEPPO

    Redazione di Operai Contro, Bombardamenti USA, soldati di Bagdad, mercenari sunniti, mercenari iraniani,  Kurdi, bande armate sciIte, si preparano ad assalire Mosul. La strage di civili sarà 10 volte più […]

  • Ho percepito in diretta la lunga scossa di terremoto, che ha sconvolto alcune zone dell’Italia Centrale. In questo periodo, da molti anni, mi trasferisco a Urbania. Al confine con Urbino […]

    Il dopo-terremoto sommerso di parole

    Ho percepito in diretta la lunga scossa di terremoto, che ha sconvolto alcune zone dell’Italia Centrale. In questo periodo, da molti anni, mi trasferisco a Urbania. Al confine con Urbino […]

  • Chi muore sotto le case di cartone e chi muore sotto le macerie di una fabbrica illegale di fuochi di artificio, cosi’ vogliamo ricordare i nostri morti i 5 licenziati […]

    Flobert, la fabbrica che polverizzò i suoi operai

    Chi muore sotto le case di cartone e chi muore sotto le macerie di una fabbrica illegale di fuochi di artificio, cosi’ vogliamo ricordare i nostri morti i 5 licenziati […]