Numero 176 del 5 ottobre 2015 Archive

  • Cara Redazione, alle 8.30 di sabato 3 ottobre in un’azienda di Passirano (Bs), un operaio di 47 anni residente a Cazzago San Martino ha perso la vita mentre stava pulendo […]

     Il profitto miete vittime anche nel weekend

    Cara Redazione, alle 8.30 di sabato 3 ottobre in un’azienda di Passirano (Bs), un operaio di 47 anni residente a Cazzago San Martino ha perso la vita mentre stava pulendo […]

  • Redazione di Operai contro, Dario Del Vico nel suo articolo del Corriere della Sera del 29 settembre scrive che siamo entrati nella società post-sindacale e che ci si chiede se […]

    Vecchio sindacato in crisi. Dai padroni più tutele in cambio di produttività.

    Redazione di Operai contro, Dario Del Vico nel suo articolo del Corriere della Sera del 29 settembre scrive che siamo entrati nella società post-sindacale e che ci si chiede se […]

  • http://lafiatditermininondevechiudere.blogspot.it/ mercoledì 30 settembre 2015 il copione del “rilancio” è stato rispettato anche questa volta… ancora cassa integrazione fino al 31 dicembre Tra ministri, presidenti e sindacalisti anche questa volta […]

    TERMINI IMERESE

    http://lafiatditermininondevechiudere.blogspot.it/ mercoledì 30 settembre 2015 il copione del “rilancio” è stato rispettato anche questa volta… ancora cassa integrazione fino al 31 dicembre Tra ministri, presidenti e sindacalisti anche questa volta […]

  • Redazione di Operai Contro, in Siria aumentano le coalizioni che bombardano. Uccidono i civili e fanno un deserto delle città. La grande coalizione di Obama, da anni bombarda i civili […]

    SIRIA IL MASSACRO DEI CIVILI E LA DISTRUZIONE DELLE CITTA’

    Redazione di Operai Contro, in Siria aumentano le coalizioni che bombardano. Uccidono i civili e fanno un deserto delle città. La grande coalizione di Obama, da anni bombarda i civili […]

  • Sincan İşçi Birliği   Yılmaz Çelik Hasır işçilerinin hukuk mücadelesi sürüyor!Geçtiğimiz aylarda patronun makineleri kaçırarak haklarını gasp etme planına karşı fabrikalarını işgal ederek direnen Yılmaz Çelik Hasır işçilerinin mücadelesi devam […]

    OPERAI TURCHI

    Sincan İşçi Birliği   Yılmaz Çelik Hasır işçilerinin hukuk mücadelesi sürüyor!Geçtiğimiz aylarda patronun makineleri kaçırarak haklarını gasp etme planına karşı fabrikalarını işgal ederek direnen Yılmaz Çelik Hasır işçilerinin mücadelesi devam […]

  • Redazione di Operai Contro, i giornalisti nostrani criticano l’ISIS, i politici crtiticano l’ISIS, ma i veri depredatori sono i padroni, i politici e gli amministratori del nostro paese. Vi invio […]

    INCOMPIUTE

    Redazione di Operai Contro, i giornalisti nostrani criticano l’ISIS, i politici crtiticano l’ISIS, ma i veri depredatori sono i padroni, i politici e gli amministratori del nostro paese. Vi invio […]

  • Redazione di Operai Contro, non son pochi in Italia i sostenitori di Putin. Commentatori, giornalisti, antimperialisti (che tuttavia vedono solo quello Usa), fascisti e leghisti, ecc. Persino il sole24ore, con […]

    In Siria contro l’Isis, preparano la III Guerra mondiale

    Redazione di Operai Contro, non son pochi in Italia i sostenitori di Putin. Commentatori, giornalisti, antimperialisti (che tuttavia vedono solo quello Usa), fascisti e leghisti, ecc. Persino il sole24ore, con […]

  • Decine di migliaia di lavoratori del settore pubblico hanno manifestato sabato 3 ottobre a Montréal (Québec) per l’aumento dei salari. A far scattare la mobilitazione è stata la proposta del […]

    GRANDE MOBILITAZIONE IN QUEBEC PER L’AUMENTO DEI SALARI

    Decine di migliaia di lavoratori del settore pubblico hanno manifestato sabato 3 ottobre a Montréal (Québec) per l’aumento dei salari. A far scattare la mobilitazione è stata la proposta del […]

  •   Non si fermano le proteste dei migranti nell’accampamento presso Calais. Nella notte di sabato 3 ottobre, circa duecento migranti, soprattutto eritrei e sudanesi, hanno sfondato le recinzioni intorno al […]

    EMIGRANTI A CALAIS

      Non si fermano le proteste dei migranti nell’accampamento presso Calais. Nella notte di sabato 3 ottobre, circa duecento migranti, soprattutto eritrei e sudanesi, hanno sfondato le recinzioni intorno al […]

  • DELL’ARTE DELLA GUERRA