Archive for Dicembre 27th, 2015

  • Redazione di Operai Contro, dovete scusarmi se vi mando questo scritto di Ferrara. Francesco mi ha talmente nauseato che non trovo di meglio Un pensionato di arezzo di Gianluca Ferrara | 23 dicembre 2015 Un paio d’anni fa a Viareggio il giorno di Natale portai mio figlio a vedere il presepe sito sull’incantevole lungomare. Giunto alla capanna rimasi senza fiato. Al fianco del bambinello era posto un cartello su cui – a caratteri cubitali – c’era scritto: “Sinceri auguri di buone feste dalla tua banca”. In altre parole il potere bancario sponsorizzava la nascita di Gesù. Già ipotizzare che […] 0

    Natale, Gesù bambino non nasce in una banca

    Redazione di Operai Contro, dovete scusarmi se vi mando questo scritto di Ferrara. Francesco mi ha talmente nauseato che non trovo di meglio Un pensionato di arezzo di Gianluca Ferrara | 23 dicembre 2015 Un paio d’anni fa a Viareggio il giorno di Natale portai mio figlio a vedere il presepe sito sull’incantevole lungomare. Giunto alla capanna rimasi senza fiato. Al fianco del bambinello era posto un cartello su cui – a caratteri cubitali – c’era scritto: “Sinceri auguri di buone feste dalla tua banca”. In altre parole il potere bancario sponsorizzava la nascita di Gesù. Già ipotizzare che […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, tutte le donne ministro di Renzi, hanno il padre industriale o banchiere. Meno male. Anche Renzi ha il padre che ha fatto i soldi dal niente. Noi operai non abbiamo in genere il padre industriale o banchiere. Noi operai non riusciamo mai a fare i soldi. Noi operai becchiamo solo le botte di Renzi. Un operaio Continua la galleria dei personaggi che emergono dalle telefonate dei leghisti intercettati.  Abbiamo già svelato i retroscena dell’accordo Lega-Pdl con le minacce di Berlusconi a Maroni di usare la clava mediatica contro il Carroccio, l’impegno leghista per aiutare l’imprenditore […] 0

    Governo Renzi, il vero ministro Guidi è il papà

    Redazione di Operai Contro, tutte le donne ministro di Renzi, hanno il padre industriale o banchiere. Meno male. Anche Renzi ha il padre che ha fatto i soldi dal niente. Noi operai non abbiamo in genere il padre industriale o banchiere. Noi operai non riusciamo mai a fare i soldi. Noi operai becchiamo solo le botte di Renzi. Un operaio Continua la galleria dei personaggi che emergono dalle telefonate dei leghisti intercettati.  Abbiamo già svelato i retroscena dell’accordo Lega-Pdl con le minacce di Berlusconi a Maroni di usare la clava mediatica contro il Carroccio, l’impegno leghista per aiutare l’imprenditore […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, dopo la presunta aggressione ai pompieri di Ajaccio, la mpolizia Francese il 25 dicembre ha lasciato che una cinquantina di squadristi danneggiasse un centro di preghiera mussulmano. Gli squadristi Francesi hannpo bruciatpo anche le pagine del Corano Questa è la realtà delle zioni squadristiche organizzate dalla polizia francese contro i cittadini francesi di origine araba e di religione  mussulmana Un lettore     Facebook Comments 0

    LA POLIZIA FRANCESE ALL’ASSALTO DEI CENTRI DI PREGHIERA MUSSULMANI

    Redazione di Operai Contro, dopo la presunta aggressione ai pompieri di Ajaccio, la mpolizia Francese il 25 dicembre ha lasciato che una cinquantina di squadristi danneggiasse un centro di preghiera mussulmano. Gli squadristi Francesi hannpo bruciatpo anche le pagine del Corano Questa è la realtà delle zioni squadristiche organizzate dalla polizia francese contro i cittadini francesi di origine araba e di religione  mussulmana Un lettore     Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, molte volte avete denunciato le esecuzioni di neri negli USA ad opera della polizia dei padroni americani. I poliziotti sono ormai sicuri dell’impunità garantita dallo stragista Obama. Un agente spara e uccide due afroamericani, un ragazzo e una donna. L’esecuzione arriva nel mezzo dell’indagine federale nei confronti del Dipartimento di Polizia della città e a pochi giorni da nuove e forti proteste contro gli agenti e il sindaco Rahm Emanuel. Tutto è avvenuto nelle prime ore del mattino. Una squadra della polizia ha risposto a una chiamata ed è intervenuta, trovandosi di fronte un “soggetto […] 0

    I POLIZIOTTI DI OBAMA AMMAZZANO DUE NERI ALLA VOLTA

    Redazione di Operai Contro, molte volte avete denunciato le esecuzioni di neri negli USA ad opera della polizia dei padroni americani. I poliziotti sono ormai sicuri dell’impunità garantita dallo stragista Obama. Un agente spara e uccide due afroamericani, un ragazzo e una donna. L’esecuzione arriva nel mezzo dell’indagine federale nei confronti del Dipartimento di Polizia della città e a pochi giorni da nuove e forti proteste contro gli agenti e il sindaco Rahm Emanuel. Tutto è avvenuto nelle prime ore del mattino. Una squadra della polizia ha risposto a una chiamata ed è intervenuta, trovandosi di fronte un “soggetto […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, mentre le parole del Papa, suonano sempre più come una recita fuori dal mondo reale, continua il massacro operaio come hai dato notizia con il crollo di una miniera di gesso in Cina, con 19 morti. Ieri è toccato agli operai in Birmania, dove è franata una miniera di giada, almeno 55 fra morti e dispersi. Anche a novembre 115 minatori erano morti durante l’attività estrattiva in Birmania. Ti allego una nota de La Stampa. Saluti da un lettore.   In Birmania nuova frana in una miniera di giada: cinque dispersi, si temono oltre 50 morti […] 0

    Dopo la frana in Cina , nuova frana in miniera in Birmania

    Caro Operai Contro, mentre le parole del Papa, suonano sempre più come una recita fuori dal mondo reale, continua il massacro operaio come hai dato notizia con il crollo di una miniera di gesso in Cina, con 19 morti. Ieri è toccato agli operai in Birmania, dove è franata una miniera di giada, almeno 55 fra morti e dispersi. Anche a novembre 115 minatori erano morti durante l’attività estrattiva in Birmania. Ti allego una nota de La Stampa. Saluti da un lettore.   In Birmania nuova frana in una miniera di giada: cinque dispersi, si temono oltre 50 morti […]

    Continue Reading