Archive for 23 Marzo, 2015

  • Cara Redazione, il sindacalista nel commentare i licenziamenti dice che è calato il fatturato! I profitti invece come sono andati? E i profitti che il padrone ha fatto prima della crisi dove gli ha investiti? Cosa vuol dire che “Non si tratta di un fulmine a ciel sereno”? Forse che i lavoratori debbano accettare in silenzio il licenziamento? Penso che, come leggo spesso su questo giornale, con questo sindacalismo rinuciatario e/o compromesso bisogna farla finita! Vi mando un breve articolo pubblicato da Casteddu, un giornale locale online. Ciao da Cagliari   L’Acentro di Cagliari, concessionaria di auto più importante […] 0

    75 licenziamenti collettivi su 135 dipendenti

    Cara Redazione, il sindacalista nel commentare i licenziamenti dice che è calato il fatturato! I profitti invece come sono andati? E i profitti che il padrone ha fatto prima della crisi dove gli ha investiti? Cosa vuol dire che “Non si tratta di un fulmine a ciel sereno”? Forse che i lavoratori debbano accettare in silenzio il licenziamento? Penso che, come leggo spesso su questo giornale, con questo sindacalismo rinuciatario e/o compromesso bisogna farla finita! Vi mando un breve articolo pubblicato da Casteddu, un giornale locale online. Ciao da Cagliari   L’Acentro di Cagliari, concessionaria di auto più importante […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai contro, con la collaborazione delle borghesie occidentali responsabili del genocidio degli ebrei europei, i padroni israeliani continuano ad opprimere ed umiliare quotidianamente i palestinesi privandoli dei più elementari diritti: terra, casa, lavoro, istruzione e assistenza sanitaria.  Il futuro non potrà che riservare un enorme bagno di sangue. La società israeliana nel suo complesso, operai inclusi, è responsabile di questa situazione. Un popolo non potrà essere mai libero fino a quando ne opprime un’altro. Gert dal Pozzo di seguito un’analisi recente  voto in Israele dello storico esiliato I.Pappe DI ILAN PAPPE Quelli di noi che conoscono la […] 0

    LA GRANDE ISRAELE

    Redazione di Operai contro, con la collaborazione delle borghesie occidentali responsabili del genocidio degli ebrei europei, i padroni israeliani continuano ad opprimere ed umiliare quotidianamente i palestinesi privandoli dei più elementari diritti: terra, casa, lavoro, istruzione e assistenza sanitaria.  Il futuro non potrà che riservare un enorme bagno di sangue. La società israeliana nel suo complesso, operai inclusi, è responsabile di questa situazione. Un popolo non potrà essere mai libero fino a quando ne opprime un’altro. Gert dal Pozzo di seguito un’analisi recente  voto in Israele dello storico esiliato I.Pappe DI ILAN PAPPE Quelli di noi che conoscono la […]

    Continue Reading

  • Redazione di operai Contro, Cambiano le regole sul prestito vitalizio ipotecario. in Italia era previsto dalla Finanziaria 2006 ma non ha mai avuto reale diffusione. Le nuove norme rendono questo tipo di prestito più flessibile e sono diventano legge con il via libera definitivo dato dal Senato. Il prestito consente agli ultrasessantenni (il limite minimo di età precedente era 65 anni) di ottenere un mutuo garantito dalla loro abitazione per integrare la pensione o fare fronte a esigenze di liquidità. Ma vediamo come funziona il prestito. Il proprietario della casa chiede un finanziamento, che può essere a tasso fisso […] 0

    PRESTITO VITALIZIO IPOTECARIO

    Redazione di operai Contro, Cambiano le regole sul prestito vitalizio ipotecario. in Italia era previsto dalla Finanziaria 2006 ma non ha mai avuto reale diffusione. Le nuove norme rendono questo tipo di prestito più flessibile e sono diventano legge con il via libera definitivo dato dal Senato. Il prestito consente agli ultrasessantenni (il limite minimo di età precedente era 65 anni) di ottenere un mutuo garantito dalla loro abitazione per integrare la pensione o fare fronte a esigenze di liquidità. Ma vediamo come funziona il prestito. Il proprietario della casa chiede un finanziamento, che può essere a tasso fisso […]

    Continue Reading

  • Redazione, padroni greci e europei vogliono portarci dalla miseria alla morte Noi operai non abbiamo debiti con nessuno Noi operai greci per anni siamo stati spremuti come limoni dai padroni Tsipras deve farla finita. Se non attua le promesse prenderemo le armi Tsipras metta in galera i padroni, distribuisca le armi agli operai Siamo stanchi delle promesse Un giovane operaio greco Vi invio un articolo In Grecia le farmacie sono di nuovo a corto di medicinali di base, come riferisce il quotidiano Kathimerini, in quanto i rivenditori all’ingrosso sembrano aver adottato una stretta sulle forniture che ha provocato scarsità […] 0

    Tsipras deve farla finita. Se non attua le promesse prenderemo le armi

    Redazione, padroni greci e europei vogliono portarci dalla miseria alla morte Noi operai non abbiamo debiti con nessuno Noi operai greci per anni siamo stati spremuti come limoni dai padroni Tsipras deve farla finita. Se non attua le promesse prenderemo le armi Tsipras metta in galera i padroni, distribuisca le armi agli operai Siamo stanchi delle promesse Un giovane operaio greco Vi invio un articolo In Grecia le farmacie sono di nuovo a corto di medicinali di base, come riferisce il quotidiano Kathimerini, in quanto i rivenditori all’ingrosso sembrano aver adottato una stretta sulle forniture che ha provocato scarsità […]

    Continue Reading

  • Dalla Gazzetta del Mezzogiorno di Andrea Del Monaco* Il Quantitative Easing di Draghi darà prestiti con tassi bassi alle nostre imprese meridionali? No. Il QE rinazionalizza le politiche monetarie e aiuta prima di tutto la Germania. L’ottimismo del Presidente Renzi sulla ripresa sarà aiutato? Grazie a Mario Draghi la Banca Popolare di Bari concederà mutui per comprare casa con tassi fissi bassi come quelli tedeschi? Con il Quantitative Easing la Banca Popolare di Puglia e Basilicata darà alle imprese prestiti con tassi d’interesse bassi come quelli olandesi? Probabilmente no. La BCE aiuterà principalmente le banche e l’export teutonici: il […] 0

    LE TRUFFE DI DRAGHI

    Dalla Gazzetta del Mezzogiorno di Andrea Del Monaco* Il Quantitative Easing di Draghi darà prestiti con tassi bassi alle nostre imprese meridionali? No. Il QE rinazionalizza le politiche monetarie e aiuta prima di tutto la Germania. L’ottimismo del Presidente Renzi sulla ripresa sarà aiutato? Grazie a Mario Draghi la Banca Popolare di Bari concederà mutui per comprare casa con tassi fissi bassi come quelli tedeschi? Con il Quantitative Easing la Banca Popolare di Puglia e Basilicata darà alle imprese prestiti con tassi d’interesse bassi come quelli olandesi? Probabilmente no. La BCE aiuterà principalmente le banche e l’export teutonici: il […]

    Continue Reading

  • Egregio Direttore, ha paura che i giudici no capiscano il senso delle sue telefonate intercettate. Allora lo spiega lui rilasciando una dichiarazione alla Gazzetta di Modena. Come buono Vaccari, tutto per non fare affaticare i giudici e gli inquirenti. Che uomo ragazzi! Vi allego l’articolo in questione. Saluti da un affezionato lettore. Inchiesta Grandi Opere: Vaccari del Pd si difende Il senatore modenese del Pd Stefano Vaccari ricostruisce, con una nota, le ragioni della telefonata del novembre 2013 con Giulio Burchi, ex presidente di Italferr indagato nell’inchiesta della Procura di Firenze sulle Grandi opere. Il senatore modenese del Pd […] 0

    Il Pd non vuole affaticare i giudici

    Egregio Direttore, ha paura che i giudici no capiscano il senso delle sue telefonate intercettate. Allora lo spiega lui rilasciando una dichiarazione alla Gazzetta di Modena. Come buono Vaccari, tutto per non fare affaticare i giudici e gli inquirenti. Che uomo ragazzi! Vi allego l’articolo in questione. Saluti da un affezionato lettore. Inchiesta Grandi Opere: Vaccari del Pd si difende Il senatore modenese del Pd Stefano Vaccari ricostruisce, con una nota, le ragioni della telefonata del novembre 2013 con Giulio Burchi, ex presidente di Italferr indagato nell’inchiesta della Procura di Firenze sulle Grandi opere. Il senatore modenese del Pd […]

    Continue Reading