Archive for 9 Marzo, 2015

  • Redazione di Operai Contro, Draghi spera Merkel spera Renzi spera I padroni sperano Finiranno tutti nella merda Un lettore ANSA La Bce ha iniziato a comprare anche titoli di Stato italiani nel giorno del lancio del quantitative easing. Lo riferiscono fonti vicine all’operazione, citate da Bloomberg, secondo cui Francoforte ha acquistato titoli di Stato di Germania, Francia e Belgio. Parte il quantitative easing: da oggi Francoforte, per rilanciare la crescita, inizia una maxi iniezione di liquidità nell’eurozona rastrellando titoli, in gran parte di Stato, ad un ritmo di 60 miliardi di euro al mese. L’intenzione è di continuare almeno fino […] 0

    DRAGHI, IL NAPOLEONE DELLA BCE NELLA MERDA

    Redazione di Operai Contro, Draghi spera Merkel spera Renzi spera I padroni sperano Finiranno tutti nella merda Un lettore ANSA La Bce ha iniziato a comprare anche titoli di Stato italiani nel giorno del lancio del quantitative easing. Lo riferiscono fonti vicine all’operazione, citate da Bloomberg, secondo cui Francoforte ha acquistato titoli di Stato di Germania, Francia e Belgio. Parte il quantitative easing: da oggi Francoforte, per rilanciare la crescita, inizia una maxi iniezione di liquidità nell’eurozona rastrellando titoli, in gran parte di Stato, ad un ritmo di 60 miliardi di euro al mese. L’intenzione è di continuare almeno fino […]

    Continue Reading

  • Cara Operai Contro, in aumento appalti e subappalti. In provincia di Mantova sono 10 mila lavoratori, di cui 7 mila operai, ostaggi di contratti in appalti e subappalti: tremila nel settore delle pulizie, altri tremila nei servizi socio sanitari, assistenziali ed educativi, ottocento nell’industria alimentare e nella macellazione, tremilacinquecento nella logistica. Una giungla di condizioni in semi schiavitù, un amalgama di lavoro subordinato e parasubordinato, dalle cosidette cooperative alle 46 tipologie atipiche, che Renzi beffardamente aveva dichiarato di abolire, in cambio delle “tutele crescenti”. Le uniche tutele crescenti sono per i padroni e per il moderno caporalato che va […] 0

    Per ogni operaio 4 (o più) padroni all’ingrasso

    Cara Operai Contro, in aumento appalti e subappalti. In provincia di Mantova sono 10 mila lavoratori, di cui 7 mila operai, ostaggi di contratti in appalti e subappalti: tremila nel settore delle pulizie, altri tremila nei servizi socio sanitari, assistenziali ed educativi, ottocento nell’industria alimentare e nella macellazione, tremilacinquecento nella logistica. Una giungla di condizioni in semi schiavitù, un amalgama di lavoro subordinato e parasubordinato, dalle cosidette cooperative alle 46 tipologie atipiche, che Renzi beffardamente aveva dichiarato di abolire, in cambio delle “tutele crescenti”. Le uniche tutele crescenti sono per i padroni e per il moderno caporalato che va […]

    Continue Reading

  • Redazione di OperaiContro, Oltre 500 operai e solidali hanno partecipato sabato pomeriggio a Ferrara alla mobilitazione promossa dal S.I.COBAS a sostegno della lotta dei 14 licenziati politici della MIRROR LEVIGATURE di Sant’Agostino. Da settembre 2014 è cominciata la battaglia contro il committente, che il giorno 5 rescindeva con effetto immediato l’appalto alla cooperativa LK senza il preavviso previsto dal CCNL applicato. Tre giorni dopo presso il Comune di Sant’Agostino l’azienda si impegnava a riassumere entro fine mese tutti i 14 esclusi entro la fine del mese; una settimana prima, giungeva al sindacato comunicazione che gli impegni sottoscritti e firmati […] 0

    LOTTA OPERAI MIRROR: MANIFESTAZIONE S.I.COBAS A FERRARA

    Redazione di OperaiContro, Oltre 500 operai e solidali hanno partecipato sabato pomeriggio a Ferrara alla mobilitazione promossa dal S.I.COBAS a sostegno della lotta dei 14 licenziati politici della MIRROR LEVIGATURE di Sant’Agostino. Da settembre 2014 è cominciata la battaglia contro il committente, che il giorno 5 rescindeva con effetto immediato l’appalto alla cooperativa LK senza il preavviso previsto dal CCNL applicato. Tre giorni dopo presso il Comune di Sant’Agostino l’azienda si impegnava a riassumere entro fine mese tutti i 14 esclusi entro la fine del mese; una settimana prima, giungeva al sindacato comunicazione che gli impegni sottoscritti e firmati […]

    Continue Reading

  • Redazione di OperaiContro, Giro il comunicato del Comitato di Lotta Cassintegrati e Licenziati FIAT ed il link al video sulla giornata di lotta di venerdì 6 marzo all’interporto-reparto-confino FIAT-FCA di Nola. La Classe Operaia è una sola. La dimostrazione oggettiva che certe manfrine devono essere superate arriva anche da questi Compagni. Il lavoro che si sta svolgendo in queste settimane dal Comitato va esattamente in questa direzione unificante: operai S.I.COBAS di Teverola e Caserta, operai FIOM AVIO ed ALENIA, un licenziato ALENIA più vari collettivi e comitati. Il gruppo è saldo e compatto. Ora vediamo di non spaccare il […] 0

    GIORNATA DI LOTTA OPERAIA AL REPARTO CONFINO FIAT-FCA DI NOLA

    Redazione di OperaiContro, Giro il comunicato del Comitato di Lotta Cassintegrati e Licenziati FIAT ed il link al video sulla giornata di lotta di venerdì 6 marzo all’interporto-reparto-confino FIAT-FCA di Nola. La Classe Operaia è una sola. La dimostrazione oggettiva che certe manfrine devono essere superate arriva anche da questi Compagni. Il lavoro che si sta svolgendo in queste settimane dal Comitato va esattamente in questa direzione unificante: operai S.I.COBAS di Teverola e Caserta, operai FIOM AVIO ed ALENIA, un licenziato ALENIA più vari collettivi e comitati. Il gruppo è saldo e compatto. Ora vediamo di non spaccare il […]

    Continue Reading