RENZI OLTRE L’IMPOSTURA

Caro Operai Contro, l’impostore Renzi non si è limitato a prenderci per il culo con la promessa di abolire i contratti atipici che invece rimangono. Con il Jobs Act ha stabilito che i contratti a termine, rinnovabili ben 5 volte fino a 36 mesi, senza poi l’assunzione fissa, non avrebbero dovuto superare il 20% del totale delle assunzioni in un azienda. Dopo l’approvazione del Jobs Act, si è scoperto invece che il tetto del 20% può essere superato da un accordo tra le parti in azienda. Questa aggiunta dell’ultima ora, serve a “normalizzare” la situazione in molte aziende, dove […]

Caro Operai Contro,

l’impostore Renzi non si è limitato a prenderci per il culo con la promessa di abolire i contratti atipici che invece rimangono. Con il Jobs Act ha stabilito che i contratti a termine, rinnovabili ben 5 volte fino a 36 mesi, senza poi l’assunzione fissa, non avrebbero dovuto superare il 20% del totale delle assunzioni in un azienda. Dopo l’approvazione del Jobs Act, si è scoperto invece che il tetto del 20% può essere superato da un accordo tra le parti in azienda. Questa aggiunta dell’ultima ora, serve a “normalizzare” la situazione in molte aziende, dove i dipendenti a contratto a termine, superano già ora il 20% rispetto agli assunti fissi. Le aziende non hanno più limiti nell’assunzione con contratti precari. Quando gli operai s’incazzeranno, Renzi rimarrà strangolato dalle sue stesse leggi.

Saluti da un estimatore di Operai Contro

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.