Renzi si è sputtanato da solo

Caro Operai Contro, vi ricordate quando Renzi sbraitava dicendo che avrebbe fatto un unico contratto di lavoro e abolito tutti i contratti atipici? Ieri la grande rivelazione del ministro dei negrieri Poletti, dice in pratica che l’articolo 18 è stato abolito, e la contropartita dell’abolizione dei contratti atipici era solo un bluff. Poletti ha confermato che restano tutti i contratti atipici, meno uno: invece di 46 ne restano 45. Ma il decreto Poletti peggiora ulteriormente la situazione, perché nei contratti a tempo determinato, rinnovabili fino a 36 mesi, alle aziende non verrà chiesta alcuna causale sul perché non assumano […]

Caro Operai Contro,

vi ricordate quando Renzi sbraitava dicendo che avrebbe fatto un unico contratto di lavoro e abolito tutti i contratti atipici? Ieri la grande rivelazione del ministro dei negrieri Poletti, dice in pratica che l’articolo 18 è stato abolito, e la contropartita dell’abolizione dei contratti atipici era solo un bluff.

Poletti ha confermato che restano tutti i contratti atipici, meno uno: invece di 46 ne restano 45. Ma il decreto Poletti peggiora ulteriormente la situazione, perché nei contratti a tempo determinato, rinnovabili fino a 36 mesi, alle aziende non verrà chiesta alcuna causale sul perché non assumano regolarmente a tempo indeterminato. Per i padroni campa cavallo! Per gli operai la situazione è peggiorata ancora, non hanno più l’articolo 18, ed il decreto Poletti è di gran lunga peggiorativo rispetto ad un solo contratto atipico eliminato.

Non possiamo certo accontentarci che Renzi si è sputtanato da solo, perché a farne le spese sono gli operai e i lavoratori che per sopravvivere, devono arrabattarsi tutti i giorni con queste tipologie contrattuali.

Poletti boss dei boss delle cooperative e ministro del lavoro dei negrieri, segna un altro punto a suo favore. Un’altra lezione per gli operai: se restando fermi o imbambolati da un certo sindacalismo, lo prendono sempre in quel posto.

Saluti Bruno Casca

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.