Il genocidio dei barconi

Caro Operai Contro, ieri le camere a gas, oggi i barconi della morte. Se volessero salvarli con gli aiuti umanitari, basterebbe trasportarli con regolari navi e aerei. Con gli aerei finirebbero le tragedie del mare. Ma quest’ appello rivolto al governo Renzi dal sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, è caduto nel vuoto. Renzi e i suoi ministri sono troppo impegnati a dare la sveglia all’Onu per intervenire in Libia, ma non per portare in salvo i migranti, da sempre vittime della guerra dei padroni, prima commerciale poi armata. Dall’Africa scappano dalla fame e dalla guerra, partono dalla Libia e […]

Caro Operai Contro,

ieri le camere a gas, oggi i barconi della morte. Se volessero salvarli con gli aiuti umanitari, basterebbe trasportarli con regolari navi e aerei. Con gli aerei finirebbero le tragedie del mare. Ma quest’ appello rivolto al governo Renzi dal sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, è caduto nel vuoto. Renzi e i suoi ministri sono troppo impegnati a dare la sveglia all’Onu per intervenire in Libia, ma non per portare in salvo i migranti, da sempre vittime della guerra dei padroni, prima commerciale poi armata. Dall’Africa scappano dalla fame e dalla guerra, partono dalla Libia e sulle sponde italiane sono accolti in modo semiclandestino e rocambolesco, per uno che riesce a sbarcare mille affogano. E’ la solidarietà pelosa del governo italiano e dei governi europei. Le nuove norme europee concordate anche con l’Italia, hanno eliminato Marenostrum, lasciando di fatto sguarnite le coste interessate agli sbarchi. La Guardia Costiera è lasciata sola ad affrontare la vastità del problema, sopratutto quando i barconi sono tanti. La società dei padroni non ha una soluzione per la popolazione “eccedente”, espropriata di tutto proprio dalla pianificazione asservita al profitto. Ieri le camere a gas, oggi i barconi della morte. Se volessero salvarli, basterebbe trasportarli con regolari navi e aerei.

Saluti Oxervator

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.