Licenziamenti collettivi in Lombardia verso il record storico

Redazione di Operai Contro,. Sono oltre 28.500 i lavoratori messi in mobilità nel 2014 nelle aziende sopra i 15 dipendenti, oltre il 10% in più rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dalle stime elaborate dal dipartimento Mercato del lavoro della Cisl Lombardia, sulla base dei dati regionali relativi alle iscrizioni alla lista di mobilità. “I dati segnano un drammatico record storico. Mai il livello dei licenziamenti è stato così alto e il triplo dei dati rispetto a sei o sette anni fa. I licenziamenti collettivi nel 2014 finora registrati sono stati 26.028, contro i 25.789 del 2013. Mancano però […]

Redazione di Operai Contro,.

Sono oltre 28.500 i lavoratori messi in mobilità nel 2014 nelle aziende sopra i 15 dipendenti, oltre il 10% in più rispetto all’anno precedente. E’ quanto emerge dalle stime elaborate dal dipartimento Mercato del lavoro della Cisl Lombardia, sulla base dei dati regionali relativi alle iscrizioni alla lista di mobilità. “I dati segnano un drammatico record storico. Mai il livello dei licenziamenti è stato così alto e il triplo dei dati rispetto a sei o sette anni fa.
I licenziamenti collettivi nel 2014 finora registrati sono stati 26.028, contro i 25.789 del 2013. Mancano però ancora i dati di dicembre, per i quali si stimano oltre 2.500 licenziamenti.
Un operaio

Facebook Comments

Comments Closed

Comments are closed. You will not be able to post a comment in this post.