Archive for Dicembre 22nd, 2014

  • Redazione, Napolitano è stupito dal dilagare della corruzione. Eppure qualcuno doveva dirglielo che Renzi governa con l’accordo che ha fatto con il pregiudicato Berlusconi. Povero Presidente non lo sa. “Non spetta al capo dello Stato valutare la “riforma della giustizia”. A chi spetta? Ma Giorgio Napolitano al Csm dice anche: “Modifiche improvvisate ai codici accentuano i problemi”. Ha ragione Napolitano i giudici devono andare con calma. Il presidente della Repubblica ricorda il “dilagare“ della corruzione” con chiaro riferimento alle ultime inchieste e in particolare quella dei pm romani che hanno svelato come Mafia Capitale avesse infiltrato e inquinato molti appalti del […] 0

    Napolitano: “Colpisce dilagare corruzione”

    Redazione, Napolitano è stupito dal dilagare della corruzione. Eppure qualcuno doveva dirglielo che Renzi governa con l’accordo che ha fatto con il pregiudicato Berlusconi. Povero Presidente non lo sa. “Non spetta al capo dello Stato valutare la “riforma della giustizia”. A chi spetta? Ma Giorgio Napolitano al Csm dice anche: “Modifiche improvvisate ai codici accentuano i problemi”. Ha ragione Napolitano i giudici devono andare con calma. Il presidente della Repubblica ricorda il “dilagare“ della corruzione” con chiaro riferimento alle ultime inchieste e in particolare quella dei pm romani che hanno svelato come Mafia Capitale avesse infiltrato e inquinato molti appalti del […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, ti invio un comunicato degli amici di Antonio, vittima degli sbirri di Renzi A commissa’, siamo un intero quartiere che ti sputa in faccia! Ieri mattina verso le 12.30, in via Romanello da Forli una pattuglia della polizia del commissariato di porta maggiore ha arrestato un noto e stimato abitante del quartiere. Dopo essersi fermati a guardarlo mentre era intento in una discussione con un anziano vicino di casa, alla domanda del noto abitante su cosa volessero, sono scesi dalla volante esprimendosi in tono arrogante con la frase: “noi facciamo come ci pare”. A questo […] 0

    Roma, provocazione poliziesca al quartiere Pigneto

    Redazione di Operai Contro, ti invio un comunicato degli amici di Antonio, vittima degli sbirri di Renzi A commissa’, siamo un intero quartiere che ti sputa in faccia! Ieri mattina verso le 12.30, in via Romanello da Forli una pattuglia della polizia del commissariato di porta maggiore ha arrestato un noto e stimato abitante del quartiere. Dopo essersi fermati a guardarlo mentre era intento in una discussione con un anziano vicino di casa, alla domanda del noto abitante su cosa volessero, sono scesi dalla volante esprimendosi in tono arrogante con la frase: “noi facciamo come ci pare”. A questo […]

    Continue Reading

  • Redazione, qualunque giornale apro trovo  articoli sui ladrocinei dei politici Qualunque giornale riporta le notizie di indagini sui parenti dei politici. L’ultima è l’indagine su Tiziano Renzi per bancarotta fraudolenta. Non si salvano neanche i frati cappuccini Una caterva di licenziamenti di operai e lavoratori Il ministro Padoan che annuncia che è iniziata la ripresa. La ripresa di cosa? I politici delinquenti che dirigono le commissioni del parlamento Niente si muove Operai e lavoratori continuano ad aspettare Francamente incomincio a capire quando dite che la costruzione del partito operaio non sarà una passeggiata. Vi auguro Buon anno Un operaio […] 0

    CHE ASPETTIAMO?

    Redazione, qualunque giornale apro trovo  articoli sui ladrocinei dei politici Qualunque giornale riporta le notizie di indagini sui parenti dei politici. L’ultima è l’indagine su Tiziano Renzi per bancarotta fraudolenta. Non si salvano neanche i frati cappuccini Una caterva di licenziamenti di operai e lavoratori Il ministro Padoan che annuncia che è iniziata la ripresa. La ripresa di cosa? I politici delinquenti che dirigono le commissioni del parlamento Niente si muove Operai e lavoratori continuano ad aspettare Francamente incomincio a capire quando dite che la costruzione del partito operaio non sarà una passeggiata. Vi auguro Buon anno Un operaio […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i licenziamenti a Terni non hanno fine. Dopo gli autolicenziamenti all’AST iniziano i licenziamenti ai dipendenti della Provincia Un lavoratore della Provincia di Terni I dipendenti della Provincia di Terni hanno deciso l’occupazione della sala del Consiglio di Palazzo Bazzani in protesta contro la riforma Delrio e il recente emendamento del governo sul dimezzamento delle spese per il personale delle Province. La decisione è arrivata al termine dell’assemblea che si è svolta venerdì 19 dicembre. L’occupazione è permanente in attesa delle evoluzioni e delle notizie che verranno da Roma. Contestualmente lavoratori, sindacati ed rsu hanno […] 0

    Tagli ai dipendenti, occupazione a oltranza di Palazzo Bazzani

    Redazione di Operai Contro, i licenziamenti a Terni non hanno fine. Dopo gli autolicenziamenti all’AST iniziano i licenziamenti ai dipendenti della Provincia Un lavoratore della Provincia di Terni I dipendenti della Provincia di Terni hanno deciso l’occupazione della sala del Consiglio di Palazzo Bazzani in protesta contro la riforma Delrio e il recente emendamento del governo sul dimezzamento delle spese per il personale delle Province. La decisione è arrivata al termine dell’assemblea che si è svolta venerdì 19 dicembre. L’occupazione è permanente in attesa delle evoluzioni e delle notizie che verranno da Roma. Contestualmente lavoratori, sindacati ed rsu hanno […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, si avvicina la fine dell’anno e il padrone di Meridiana regalerà ai lavoratori un licenziamento. Il padrone dopo il regalo fatto dai sindacalisti al padrone dell’AST sono fiduciosi Un lavoratore di Meridiana ANSA Meridiana fly “sollecita le organizzazioni sindacali a trovare un accordo per la definizione della procedura di mobilità entro il 23 dicembre data ultima per permettere l’uscita dei volontari entro fine 2014”. L’azienda spiega di aver “offerto il massimo di quanto nelle sue possibilità rendendosi disponibile, in linea con quanto suggerito dall’attività di mediazione del Ministero, a definire la procedura di mobilità limitatamente […] 0

    MERIDIANA CHIEDE AIUTO AI SINDACATI PER LICENZIARE 1634 LAVORATORI

    Redazione di Operai Contro, si avvicina la fine dell’anno e il padrone di Meridiana regalerà ai lavoratori un licenziamento. Il padrone dopo il regalo fatto dai sindacalisti al padrone dell’AST sono fiduciosi Un lavoratore di Meridiana ANSA Meridiana fly “sollecita le organizzazioni sindacali a trovare un accordo per la definizione della procedura di mobilità entro il 23 dicembre data ultima per permettere l’uscita dei volontari entro fine 2014”. L’azienda spiega di aver “offerto il massimo di quanto nelle sue possibilità rendendosi disponibile, in linea con quanto suggerito dall’attività di mediazione del Ministero, a definire la procedura di mobilità limitatamente […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, il bonus 80 euro è stato approvato anche per il 2015. Lo prenderanno fra l’altro, i sacerdoti e le pensioni integrative. Ne sono invece esclusi, i pensionati, gli incapienti, le partite Iva. Renzi ha individuato e circoscritto con gli 80 euro, il blocco sociale che spera non gli crei tanti problemi sociali, e che vorrebbe portarsi in dote alle prossime elezioni. Avrà fatto bene i suoi conti? Gli basterà uno zuccherino da 80 euro? E per quelli che ne sono esclusi fin quando funzionerà la politica del manganello? Mando un articolo del “sole 24 ore” con […] 0

    80 euro ai sacerdoti, non ai pensionati.

    Caro Operai Contro, il bonus 80 euro è stato approvato anche per il 2015. Lo prenderanno fra l’altro, i sacerdoti e le pensioni integrative. Ne sono invece esclusi, i pensionati, gli incapienti, le partite Iva. Renzi ha individuato e circoscritto con gli 80 euro, il blocco sociale che spera non gli crei tanti problemi sociali, e che vorrebbe portarsi in dote alle prossime elezioni. Avrà fatto bene i suoi conti? Gli basterà uno zuccherino da 80 euro? E per quelli che ne sono esclusi fin quando funzionerà la politica del manganello? Mando un articolo del “sole 24 ore” con […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, 16 ore al giorno di lavoro. Un operaio di 48 anni muore per super sfruttamento. Si è saputo solo ora ma il fatto risale a settembre. Renzi capo del governo con l’inganno delle “tutele crescenti”, continua a proteggere i padroni che approfittando di chi ha bisogno di lavorare per mangiare, impongono condizioni che vanno ben oltre le leggi e i contratti. Non di meno Renzi con l‘inganno delle “tutele crescenti”, protegge la complicità degli apparati statali di controllo del lavoro nelle fabbriche, che permettono, condizioni di lavoro di aperta schiavitù. Renzi è come un Pupo Siciliano […] 0

    Operaio muore sul lavoro per super sfruttamento

    Caro Operai Contro, 16 ore al giorno di lavoro. Un operaio di 48 anni muore per super sfruttamento. Si è saputo solo ora ma il fatto risale a settembre. Renzi capo del governo con l’inganno delle “tutele crescenti”, continua a proteggere i padroni che approfittando di chi ha bisogno di lavorare per mangiare, impongono condizioni che vanno ben oltre le leggi e i contratti. Non di meno Renzi con l‘inganno delle “tutele crescenti”, protegge la complicità degli apparati statali di controllo del lavoro nelle fabbriche, che permettono, condizioni di lavoro di aperta schiavitù. Renzi è come un Pupo Siciliano […]

    Continue Reading