Archive for 29 Giugno, 2014

  •   Caro Operai Contro, il copione è quello è già visto. I licenziamenti annunciati non sono immediati. Il sindacato dice allora di aspettare. Passa il tempo e il momento di lottare non arriva mai. Intanto i licenziamenti e la volontà del padrone si sedimenta nei fatti. Poi si dirà che si è aspettato troppo, bisognava muoversi e rispondere prima. Questo copione è in agguato anche alla Danone. Il gruppo agroalimentare francese Danone, maggior produttore mondiale di yogurt ha in programma 325 licenziamenti in Europa, con la chiusura dell’impianto di Casale Cremasco con 100 licenziamenti, 70 licenziamenti a Hagenow in […] 0

    Danone 325 esuberi: un copione già visto

      Caro Operai Contro, il copione è quello è già visto. I licenziamenti annunciati non sono immediati. Il sindacato dice allora di aspettare. Passa il tempo e il momento di lottare non arriva mai. Intanto i licenziamenti e la volontà del padrone si sedimenta nei fatti. Poi si dirà che si è aspettato troppo, bisognava muoversi e rispondere prima. Questo copione è in agguato anche alla Danone. Il gruppo agroalimentare francese Danone, maggior produttore mondiale di yogurt ha in programma 325 licenziamenti in Europa, con la chiusura dell’impianto di Casale Cremasco con 100 licenziamenti, 70 licenziamenti a Hagenow in […]

    Continue Reading