Archive for 23 Giugno, 2014

  • Redazione di operai Contro, Milano è peggiore del Bangladesh Leggete questo articolo Un vostro affezionato lettore L’evento internazionale su cui l’Italia e Matteo Renzi si stanno giocando la faccia, è ormai noto per lo scandalo-mazzette, per gli appalti truccati e tutto quello che ne consegue. Meno note, invece, sono le ricadute sul lavoro dell’Expo 2015 a Milano. Lo scorso 5 giugno è stato firmato “l’Avviso comune” tra le parti sociali e la Regione che definisce così tante deroghe ai contratti di lavoro da rendere i cantieri milanesi una vera terra di nessuno. Un luogo dove l’unica legge sarà la […] 0

    Expo 2015, le deroghe ai contratti di lavoro rendono i cantieri una terra di nessuno

    Redazione di operai Contro, Milano è peggiore del Bangladesh Leggete questo articolo Un vostro affezionato lettore L’evento internazionale su cui l’Italia e Matteo Renzi si stanno giocando la faccia, è ormai noto per lo scandalo-mazzette, per gli appalti truccati e tutto quello che ne consegue. Meno note, invece, sono le ricadute sul lavoro dell’Expo 2015 a Milano. Lo scorso 5 giugno è stato firmato “l’Avviso comune” tra le parti sociali e la Regione che definisce così tante deroghe ai contratti di lavoro da rendere i cantieri milanesi una vera terra di nessuno. Un luogo dove l’unica legge sarà la […]

    Continue Reading

  • Il segretario di stato americano ha incontrato il presidente del Paese per trovare una via di uscita all’avanzata jihadista che continua a fare vittime. A Hilla, città a sud della capitale, i ribelli hanno attaccato un convoglio che trasportava prigionieri provocando la morte di 70 persone Più informazioni su: Baghdad, Barack Obama, Iraq, John Kerry, Nouri al-Maliki.  La sua missione,  è quellA di cercare una via d’uscita al conflitto, Gli USA per dieci anni hanno massacrato e torturato gli Irakeni I ribelli stanno facendo a pezzi l’esercito del presidente fantoccio degliUSA: Lo scopo principale degli Usa, infatti, è quello […] 0

    IRAQ: I RIBELLI ASSEDIANO BAGDAD

    Il segretario di stato americano ha incontrato il presidente del Paese per trovare una via di uscita all’avanzata jihadista che continua a fare vittime. A Hilla, città a sud della capitale, i ribelli hanno attaccato un convoglio che trasportava prigionieri provocando la morte di 70 persone Più informazioni su: Baghdad, Barack Obama, Iraq, John Kerry, Nouri al-Maliki.  La sua missione,  è quellA di cercare una via d’uscita al conflitto, Gli USA per dieci anni hanno massacrato e torturato gli Irakeni I ribelli stanno facendo a pezzi l’esercito del presidente fantoccio degliUSA: Lo scopo principale degli Usa, infatti, è quello […]

    Continue Reading

  •   Caro Direttore, con la retta e le agevolazioni di cui godono, i parlamentari superano i 20 mila euro al mese. Ma li usano per la bella vita e i cazzi loro. Per fare politica (antioperaia e antipopolare), pretendono altri soldi. Solo per questo meritano delle gran legnate. Riporto da un articolo dalla “Repubblica” i loro piagnistei. Saluti da un lettore I bilanci dei partiti sono precipitati dopo la sforbiciata al Bancomat del finanziamento pubblico. I numeri parlano da soli: Pd, Forza Italia, Pdl e Lega – il Movimento5stelle, che ha rinunciato ai contributi, non presenta rendiconto economico – […] 0

    I nuovi incapienti

      Caro Direttore, con la retta e le agevolazioni di cui godono, i parlamentari superano i 20 mila euro al mese. Ma li usano per la bella vita e i cazzi loro. Per fare politica (antioperaia e antipopolare), pretendono altri soldi. Solo per questo meritano delle gran legnate. Riporto da un articolo dalla “Repubblica” i loro piagnistei. Saluti da un lettore I bilanci dei partiti sono precipitati dopo la sforbiciata al Bancomat del finanziamento pubblico. I numeri parlano da soli: Pd, Forza Italia, Pdl e Lega – il Movimento5stelle, che ha rinunciato ai contributi, non presenta rendiconto economico – […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, in Italia non bastano ne 10 anni ne 100 anni quando si devono condannare i padroni. Molti piccoli borghesi e gruppuscoli applaudirono Guariniello Sentenza storica Sette anni dopo l’incendio alla ThyssenKrupp, nel quale furono uccisi sette operai travolti da una nuvola incandescente di olio nebulizzato, il processo che ha fatto giurisprudenza, e che ha segnato un nuovo corso in materia di sicurezza sul lavoro in Italia, corre il pericolo di vedere le condanne degli imputati dichiarate prescritte. È un pronunciamento della Consulta che lo espone a questo rischio, una sentenza del 28 maggio 2014, che […] 0

    LA MAGISTRATURA ITALIANA SERVE CON CURA I PADRONI

    Redazione di Operai Contro, in Italia non bastano ne 10 anni ne 100 anni quando si devono condannare i padroni. Molti piccoli borghesi e gruppuscoli applaudirono Guariniello Sentenza storica Sette anni dopo l’incendio alla ThyssenKrupp, nel quale furono uccisi sette operai travolti da una nuvola incandescente di olio nebulizzato, il processo che ha fatto giurisprudenza, e che ha segnato un nuovo corso in materia di sicurezza sul lavoro in Italia, corre il pericolo di vedere le condanne degli imputati dichiarate prescritte. È un pronunciamento della Consulta che lo espone a questo rischio, una sentenza del 28 maggio 2014, che […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, i padroni USA bombardano e massacrano la  popolazione I padroni pachistani bombardano e massacrano la popolazione E ci vengono a raccontare che i partigiani  in Iraq e Afghanistan sono i criminali? Una notizia dell’ANSA (sempre al servizio dei padroni) un lettore I profughi pachistani che hanno abbandonato il Waziristan del Nord nell’ambito dell’operazione militare avviata per eliminare il terrorismo da questo territorio al confine con l’Afghanistan hanno superato i 350.000. Lo ha detto all’ANSA l’Authority di gestione dei disastri dei territori tribali del Pakistan. Un portavoce ha precisato che “il numero di quelli che sono […] 0

    LA POOLAZIONE MASSACRATA DEVE FUGGIRE

    Redazione di Operai Contro, i padroni USA bombardano e massacrano la  popolazione I padroni pachistani bombardano e massacrano la popolazione E ci vengono a raccontare che i partigiani  in Iraq e Afghanistan sono i criminali? Una notizia dell’ANSA (sempre al servizio dei padroni) un lettore I profughi pachistani che hanno abbandonato il Waziristan del Nord nell’ambito dell’operazione militare avviata per eliminare il terrorismo da questo territorio al confine con l’Afghanistan hanno superato i 350.000. Lo ha detto all’ANSA l’Authority di gestione dei disastri dei territori tribali del Pakistan. Un portavoce ha precisato che “il numero di quelli che sono […]

    Continue Reading

  • Caro Operai Contro, corruzione e malaffare tra padroni-politici-istituzioni. Per continuare a rubare, delinquere, prender mazzette e legiferare sempre più sfrontatamente per sfruttatori, ricchi e banchieri, senza subire processi e tantomeno rischiare condanne, governo e opposizione vogliono ripristinare anche l’immunità parlamentare. Tutti insieme, Renzi, Alfano, Berlusconi, Finocchiaro, Calderoli e i rispettivi partiti. Pd e Ncd formano il governo Renzi, d’accordo con i partiti della cosi detta opposizione Fi, e Lega Nord, sono vicini ad un accordo per le cosi dette nuove riforme, e vogliono ripristinare l’immunità parlamentare. Saluti vomitevoli Facebook Comments 0

    Immunità: il Parlamento getta la maschera.

    Caro Operai Contro, corruzione e malaffare tra padroni-politici-istituzioni. Per continuare a rubare, delinquere, prender mazzette e legiferare sempre più sfrontatamente per sfruttatori, ricchi e banchieri, senza subire processi e tantomeno rischiare condanne, governo e opposizione vogliono ripristinare anche l’immunità parlamentare. Tutti insieme, Renzi, Alfano, Berlusconi, Finocchiaro, Calderoli e i rispettivi partiti. Pd e Ncd formano il governo Renzi, d’accordo con i partiti della cosi detta opposizione Fi, e Lega Nord, sono vicini ad un accordo per le cosi dette nuove riforme, e vogliono ripristinare l’immunità parlamentare. Saluti vomitevoli Facebook Comments

    Continue Reading

  • Redazione di OperaiContro, il settore produttivo, l’industria, continua ad essere il traino dell’economia capitalista. Il ruolo degli operai nel sistema borghese resta centrale. Sfogliando gli straccetti di regime ogni giorno è un piagnisteo di crisi, mancanza di commesse, operaie ed operai lasciati in mezzo ad una strada; ed entro il prossimo anno se tutto va secondo i piani, il governo Renzi-Poletti prevede la cancellazione di cassa integrazione e mobilità. I padroni italiani intanto continuano a macinare vagonate di milioni con i padroni degli altri Stati. Ad esempio il bilancio 2012 di FERRARI gruppo FIAT si è chiuso con il […] 0

    L’INDUSTRIA ITALIANA VOLA: +9,2% DA SETTEMBRE 2009

    Redazione di OperaiContro, il settore produttivo, l’industria, continua ad essere il traino dell’economia capitalista. Il ruolo degli operai nel sistema borghese resta centrale. Sfogliando gli straccetti di regime ogni giorno è un piagnisteo di crisi, mancanza di commesse, operaie ed operai lasciati in mezzo ad una strada; ed entro il prossimo anno se tutto va secondo i piani, il governo Renzi-Poletti prevede la cancellazione di cassa integrazione e mobilità. I padroni italiani intanto continuano a macinare vagonate di milioni con i padroni degli altri Stati. Ad esempio il bilancio 2012 di FERRARI gruppo FIAT si è chiuso con il […]

    Continue Reading