Archive for 2 Giugno, 2014

  • Redazione di Operai Contro, siamo ritornati al ventennio. Qualsiasi cazzata, qualsiasi menzogna, dica Renzi, i leccaculo dei giornali e della Tv sono pronti a pubblicare il pizzinno della polizia segreta Eccone un esempio: ANSA Due giugno, Renzi ‘sfila’ tra selfie e grida La folla incita il premier, lui replica ‘teniamo duro’ Bagno di folla per il presidente del Consiglio, Matteo Renzi: applausi, strette di mano e selfie, hanno segnato il suo ingresso ai Fori Imperiali per la parata del 2 Giugno. Prima di salire in tribuna Renzi ha percorso a piedi il tratto di strada dei Fori, fermandosi a […] 1

    IL PIZZINNO DELL’OVRA: TENIAMO DURO

    Redazione di Operai Contro, siamo ritornati al ventennio. Qualsiasi cazzata, qualsiasi menzogna, dica Renzi, i leccaculo dei giornali e della Tv sono pronti a pubblicare il pizzinno della polizia segreta Eccone un esempio: ANSA Due giugno, Renzi ‘sfila’ tra selfie e grida La folla incita il premier, lui replica ‘teniamo duro’ Bagno di folla per il presidente del Consiglio, Matteo Renzi: applausi, strette di mano e selfie, hanno segnato il suo ingresso ai Fori Imperiali per la parata del 2 Giugno. Prima di salire in tribuna Renzi ha percorso a piedi il tratto di strada dei Fori, fermandosi a […]

    Continue Reading

  • Redazione di Operai Contro, dopo la strage di minatori, l’assassino Erdogan continua con i massacri. Il premier turco Erdogan ha trasformato il primo anniversario della grande rivolta di Gezi Park in una giornata di violenza, facendo reprimere con durezza le manifestazioni annunciate. A Istanbul nella notte sono proseguiti gli scontri nel quartiere Gazi dove la polizia ha usato lacrimogeni, cannoni ad acqua e pallottole di gomma per impedire ai manifestantidi avvicinarsi a piazza Taksim   Facebook Comments 0

    TURCHIA IN RIVOLTA

    Redazione di Operai Contro, dopo la strage di minatori, l’assassino Erdogan continua con i massacri. Il premier turco Erdogan ha trasformato il primo anniversario della grande rivolta di Gezi Park in una giornata di violenza, facendo reprimere con durezza le manifestazioni annunciate. A Istanbul nella notte sono proseguiti gli scontri nel quartiere Gazi dove la polizia ha usato lacrimogeni, cannoni ad acqua e pallottole di gomma per impedire ai manifestantidi avvicinarsi a piazza Taksim   Facebook Comments

    Continue Reading

  • “Renzi ha detto esattamente quello che volevo sentire”. E’ il commento di Marchionne in prima fila al Festival dell’Economia di Trento, ad ascoltare Renzi, un discorso apprezzato dal il numero uno di Fiat Chrysler che aggiunge: “Vorrei che quello che abbiamo sentito oggi dal presidente Renzi si facesse”. Poi mette in agenda – a settembre – una visita a Detroit insieme al presidente del Consiglio. “Lo aspetto volentieri! dice, convinto che “l’agenda di Renzi è oggi l’unica che abbiamo in Italia e in Europa, spero lo ascoltino”. Renzi ha convinto Marchionne. Marchionne conclude: “ho ottimi rapporti con i sindacati […] 0

    Operai Fiat: su la guardia

    “Renzi ha detto esattamente quello che volevo sentire”. E’ il commento di Marchionne in prima fila al Festival dell’Economia di Trento, ad ascoltare Renzi, un discorso apprezzato dal il numero uno di Fiat Chrysler che aggiunge: “Vorrei che quello che abbiamo sentito oggi dal presidente Renzi si facesse”. Poi mette in agenda – a settembre – una visita a Detroit insieme al presidente del Consiglio. “Lo aspetto volentieri! dice, convinto che “l’agenda di Renzi è oggi l’unica che abbiamo in Italia e in Europa, spero lo ascoltino”. Renzi ha convinto Marchionne. Marchionne conclude: “ho ottimi rapporti con i sindacati […]

    Continue Reading